Brand

E’ nel cuore di Brera che nel 2008 nasce il laboratorio creativo di TOMA con la guida e il “mestiere” di Elena Cristina Toma.

La prima collezione venne mostrata in occasione della Settimana della Moda di Milano a partire dall’Autunno-Inverno 2009-2010.

Dopo l’esordio milanese le collezioni sono state mostrate a Parigi, Tokyo, Shanghai, Monaco di Baviera, presentando il design di TOMA concepito, come “a piece of cloth”, oltre i confini tra Oriente e Occidente, ma guardando in entrambe le direzioni e perseguendo i propri manufatti come veicolo di un rapporto confortevole con il corpo, innanzitutto, e poi anche in corresponsione con il resto dell’abbigliamento che ospita il corpo esaltandone linee e movenze nella sua cifra stilistica ed estetica.

Guardando in particolare alla donna, ma anche, nell’insieme delle collezioni di calzature e accessori, all’eleganza maschile.

Per realizzare la propria mission TOMA è impegnata a controllarne, innovandoli e rinnovandoli, i fattori di successo:

- il “saper fare”, come artigianalità, cuore dell’arte, fatta di magistero ed esperienza

- la selezione dei materiali accuratamente ricercati presso aziende primarie: nappa, seta, materiali di pregio esclusivo coccodrillo, lucertola, metalli e pietre semipreziose.

- la individuazione e selezione dei colori con un occhio alle suggestioni culturali e l’altro ai trends.

- il lavoro di squadra: servono oltre duecento operazioni per confezionare un paio di calzature, dalle fasi del taglio, al montaggio, fino alla cucitura interamente a mano della suola, con taglierino, pinze, chiodi....

La concezione di Elena Cristina Toma, dei modelli delle calzature da realizzare, avviene in un sincretismo di stilemi culturali, di quelli della sua specifica formazione con quelli del suo lungo studio ed esercizio delle arti giapponesi della scrittura shodo, dell’ ikebana, e della pittura, come “cammino” dõ/via verso un perfezionamento continuo kaizen, che ne ispirano anche l’ideazione estetica.

L’ideazione dei modelli che prendono vita nelle collezioni delle calzature TOMA fa sì che, oltre al conforto nel loro impiego, esse possano anche venire contemplate come piccoli oggetti d’arte.

E’, in fondo da sempre il segreto del successo nel mondo del made in Italy , di cui TOMA si propone interprete e antesignana.

.

Via della Spiga, 2 Milano

Legal notice: Nota legale - Privacy Policy - Cookie Policy - Condizioni di vendita - Credits
P.IVA 0 6 5 1 9 9 8 0 9 6 2